No Image
No Image
No Image
 

Video Palio 2011

Palio video

comunicati STAMPA

Obtener Plugin Flash para visualizar este reproductor

Parcheggi e Mappe

Feed del sito

Nessun URL del feed specificato.

QTube

Video Id mancante!
 
Biga di Fonte

atleti : Mattia Comin - Nicola Gazzola - Manuel Fregona - Mauro Filippin - Gioele Moretto
Stefano Battilana - Mara Rinaldo - Francesco Bertollo - Davide Minato - Luca Moro - Alessandro Pellizzari
Nicola Ballestrin

ancella: Laura Disegna        capomastro: Zanin Franco                 assessore allo sport Silvia Signor



Collaborano con noi:

 

Fonte rappresenta un vero esempio dell’espressione “Marca trevigiana: se la vedi ti innamori”.
Lo è per natura. Il paesaggio collinare, tra il Massiccio del Grappa e la pianura, è di una dolcezza
unica; il clima mite, da far prosperare l’ulivo; il verde intenso nelle colline.Anche l’opera
dell’uomo ha reso suggestivi i luoghi: Fonte rientra nei percorsi della Strada dell’Architettura.
I resti del castello medioevale, di origine romana, la magnifica Chiesa Arcipretale di San Pietro
con gli affreschi settecenteschi e la sua monumentale gradinata, il Santuario della Madonna del
Carmine, le Chiesette della Madonna della Salute e di Santa Margherita.
Ma anche le Ville, costruite da nobili famiglie veneziane: la celebre Villa Pasini ed i suoi annessi,
Villa Nervo (ora Municipio), Villa Persicini e Villa Rinaldi, Villa Staglierona (ora albergo e
azienda agricola con stupendo panorama); ma anche molti edifici di grande valore storico ed
architettonico: Ca’ Badoer (ora Casa delle Suore di Maria Bambina), Ca’ Malombra nella via
omonima a Fonte Alto e in piazza Onè, Ca’ Lavateri in Via Colli ed altri.
Da Fonte ci si può inserire nella Strada della Grande Guerra perché anche la storia recente ha
lasciato il segno: la Grande Guerra qui ha avuto momenti di tragica intensità e a poca distanza
si possono visitare le testimonianze dell’immane sacrificio: monumenti, mausolei, fortificazioni.
Tutto l’Asolano è luogo di buona cucina e Fonte ne è attore protagonista: ovunque si possono
gustare i grandi piatti tipici della cucina veneta e italiana e bere ottimi vini, profumati da una
terra di chiara vocazione vitivinicola; non a caso Fonte è sulla Strada del Vino. E non manca
l’offerta di cucina ricercata e
internazionale.
I dolci rilievi, la fertile pianura e il sapiente lavoro dell’uomo offrono prodotti di grande qualità:
dai vini all’olio, dai formaggi al miele, dalle carni alla frutta.
I tanti eventi culturali e folcloristici, la possibilità di praticare ogni sport e la calorosa accoglienza
dei trevigiani rendono ancora più piacevole il soggiorno.
L’Asolano e Fonte offrono quanto di meglio a chi cerca natura, storia, arte, cultura, cucina ed
ospitalità.

La storia di Fonte può essere reperita qui:

http://sac3.halleysac.it/c026029/oc/oc_p_elenco_nofoto.php?x=

Il Sindaco

PALIO DEI 100 ORIZZONTI - FONTE

Evento importante cui partecipano i Comuni della Pedemontana e dell’Asolano. E’ importante perché coinvolge tante Associazioni Comunali e tantissimi Giovani che possono così conoscersi, frequentarsi e lavorare assieme “in rete”.

Partecipiamo perché la gara è davvero emozionante, e poi Asolo perla della Marca addobbata per l’occasione, i cortei medioevali e i gruppi di sbandieratori ci immergeranno in una  atmosfera antica che non si può perdere.


Come nelle altre edizioni rivolgo i complimenti agli Organizzatori, che non si fermano davanti alle difficoltà che pone questo momento ma anche ai nostri Ragazzi, di tutti i Comuni, che si stanno allenando con grande impegno per fare bella figura e farci divertire. Ricambiamoli e premiamoli tutti con la nostra presenza ed il nostro calore.

Come Sindaco auguro la perfetta riuscita della manifestazione e come Cittadino una ottima prestazione della Rappresentativa di Fonte: Giulia Andrighetto, Alan Franzoi, Mauro Filippin, Franco Zanin, Paolo Pasqualato, Marco Stella, Diego Reginato, Nicola Reginato, Luca Metti, Fabio Cunial, Alberto Gazzola, Stefano Visintin, Nicola Carli e Stefano Sarai.


appuntamento al Palio dei 100 Orizzonti!

Il Sindaco

Massimo Tondi


 
 

collaborano con noi

  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow

Pubblicità del territorio

Link comuni mandatari:
Maser
Maser - Mostra delle ciliegie e dei prodotti tipici del territorio.
Altivole
Il territorio è situato in zona pianeggiante ai piedi delle colline asolane.
Castelcucco
E’ un incantevole borgo adagiato ai piedi del M.Grappa.
Fonte
Il paesaggio collinare è di una dolcezza unica.
Monfumo
Immerso nelle dolci colline della pedemontana del Grappa.
Possagno
Centro e ornamento di tutto il panorama si staglia il Tempio della Trinità.
Riese Pio X
Al Gonfalone del Palio, con l’immagine del Cardinal Sarto che sale verso la Cima Grappa.
San Zenone delgli Ezzelini
Al Gonfalone del Palio, con l’immagine del Cardinal Sarto che sale verso la Cima Grappa.

Associazioni Culturali

Asolando
L'Associazione Asolando è stata costituita con lo scopo di ....
I Possagnot
Canti popolari, cultura, folclore e tradizioni della Pedemontana del Grappa...
coromontegrappa
E' stato il primo coro alpino in tutta la pedemontana dal Brenta al Piave. Nel corso degli anni ha svolto...

L'albo d'oro del Palio di Asolo