No Image
No Image
No Image
 

Video Palio 2011

Palio video

comunicati STAMPA

Obtener Plugin Flash para visualizar este reproductor

Parcheggi e Mappe

Feed del sito

Nessun URL del feed specificato.

QTube

Video Id mancante!
 

Presentato per la prima volta nel 1992 grazie ad un’idea del vulcanico Santo Cinello che, prendendo spunto dall’arrivo della regina Caterina Cornaro ad Asolo, salendo per i 1.800 metri del foresto Vecchio nel lontano ottobre del 1489, ha voluto, in collaborazione con la Pro Loco di Asolo ed il Comitato Palio, rievocare in forma popolare questo importante evento per la città di Asolo. Domenica 27 giugno 2010, il Palio di Asolo festeggerà il suo 19° compleanno. Corso dai ragazzi delle frazioni e delle località del comune (Asolo, Ca’Giupponi, Casella, Pagnano, Villa d’Asolo e Villa Raspa), le sei bighe romane si sfideranno per la conquista della vittoria. Affiancato nel 1997 anche dal Palio Femminile, giunto alla sua 14^ edizione, quest’anno la manifestazione rivoluziona la sua impostazione presentando, il sabato sera 26 giugno, la 1^ edizione del “PALIO dei 100 ORIZZONTI”. Ben 9 equipaggi, formati da giovani trainanti la biga romana con l’ancella a bordo, in rappresentanza dei comuni di Altivole, Asolo, Castelcucco, Fonte, Maser, Monfumo, Possagno, Riese PioX e San Zenone degli Ezzelini, si contenderanno la conquista del 1^ PALIO dei 100 ORIZZONTI .
Il PALIO di ASOLO e il PALIO dei 100 ORIZZONTI edizione 2010, prevedono inoltre, DAL 24 AL 27 GIUGNO, un ricco calendario di eventi. Si parte giovedì 24 con l’apertura della manifestazione, la benedizione dei partecipanti e la presentazione delle squadre presso il Paliotenda. Venerdì, un importante appuntamento nella Cattedrale di Asolo con il concerto di musica sacra dei cori del territorio.
Sabato pomeriggio, in piazza Brugnoli, si inaugura la FIERA dei 100 ORIZZONTI con la partecipazione dei 9 Comuni / Pro Loco promotori del progetto “ 100 ORIZZONTI” ( titolo che prende spunto dalla definizione di Giosuè Carducci: Asolo, la città dai cento orizzonti) e con l’obiettivo di promuovere in modo congiunto e sinergico, anche grazie alla partecipazione delle associazioni e dei consorzi locali, le bellezze e le tipicità di questo nostro territorio e delle sue comunità.
Domenica si inizia con una rilassante e suggestiva “CAMMINATA dei 100 ORIZZONTI” ; dalla ROCCA si godrà di una vista panoramica a 360 ° sul territorio circostante, ricco di storia e di arte.
Nel pomeriggio, grazie al CORTEO STORICO e alla partecipazione dei gruppi in costume dell’epoca, sarà presentato un compendio animato della storia di questo angolo della marca trevigiana. Dalla presenza degli antichi romani alle vicende tragiche degli Ezzelino, dai fasti risorgimentali della corte della regina di Cipro, Caterina Cornaro, alla saga contadina, per arrivare al dramma della grande guerra.
A seguire, il Palio di Asolo e il gran finale con le premiazioni delle diciotto squadre partecipanti presso il Paliotenda.
Durante tutta la manifestazione funzionerà un fornitissimo stand gastronomico e, nelle serate di collaborazione con l’associazione asolana “Magnar e laorar de na volta”, si potranno degustare alcuni piatti tipici della tradizione contadina.
Musica e divertimento per i giovani sono garantiti dall'associazione DAI & VAI
www.daievai.it. Insomma, un Palio unico nel suo genere; occasione da non perdere che coniuga arte, storia, paesaggio, tradizione, folclore, enogastronomia e spirito di aggregazione. Ti aspettiamo.

 


 

 

 

Presidente Palio di Asolo: Pietro Dussin Presidente Pro Loco Asolo: Laura Serafin

Coordinatore Palio: Oscar Battilana

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. www.prolocoasolo.it e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


PRO LOCO di ASOLO PIAZZA D' ANNUNZIO , 31011 ASOLO (TV) TEL./FAX. 042355045 Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 


 
 

collaborano con noi

  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow

Pubblicità del territorio

Link comuni mandatari:
Maser
Maser - Mostra delle ciliegie e dei prodotti tipici del territorio.
Altivole
Il territorio è situato in zona pianeggiante ai piedi delle colline asolane.
Castelcucco
E’ un incantevole borgo adagiato ai piedi del M.Grappa.
Fonte
Il paesaggio collinare è di una dolcezza unica.
Monfumo
Immerso nelle dolci colline della pedemontana del Grappa.
Possagno
Centro e ornamento di tutto il panorama si staglia il Tempio della Trinità.
Riese Pio X
Al Gonfalone del Palio, con l’immagine del Cardinal Sarto che sale verso la Cima Grappa.
San Zenone delgli Ezzelini
Al Gonfalone del Palio, con l’immagine del Cardinal Sarto che sale verso la Cima Grappa.

Associazioni Culturali

Asolando
L'Associazione Asolando è stata costituita con lo scopo di ....
I Possagnot
Canti popolari, cultura, folclore e tradizioni della Pedemontana del Grappa...
coromontegrappa
E' stato il primo coro alpino in tutta la pedemontana dal Brenta al Piave. Nel corso degli anni ha svolto...

L'albo d'oro del Palio di Asolo